Notizie per la marcatura

Direttiva CPD 89/106/CEE - Scopo e finalita'

La direttiva prodotti da costruzione 89/106/CEE (cfr. OJ L 40, del 11-2-1989), approvata il 21 Dicembre 1988 ed emendata il 22 Luglio 1993 dalla “direttiva 93/68/CEE” (cfr. OJ L 220, del 30-8-1993) e successivamente dal Regolamento (CE) N. 1882/2003 (cfr. OJ L284 del 31-10-2003), si propone di eliminare le barriere tecniche al commercio per i prodotti da costruzione.

Segue

Direttiva Macchine 2006/42/CE - Allegato X

La Direttiva Macchine 2006/42/CE (allegato X) descrive la valutazione della conformità di una macchina di cui all’allegato IV, fabbricata applicando un sistema di garanzia qualità totale, e descrive la procedura in base alla quale un organismo notificato valuta e approva il sistema qualità e ne controlla l’applicazione.

Segue

Compatibilita' elettromagnetica

La norma direttiva Compatibilità Elettromagnetica (abbreviata CEM) ha l’obiettivo di garantire la libera circolazione delle apparecchiature elettriche e di creare un ambiente elettromagnetico accettabile nell’UE.

Segue

Direttiva prodotti da costruzione

La direttiva Prodotti da Costruzione 89/106/CEE (denominata CPD) si applica ai materiali da costruzione nella misura in cui valgano per essi i requisiti essenziali relativi alle opere e suscettibili di influenzare le caratteristiche tecniche di un prodotto.

Segue

Direttiva Macchine 2006/42/CE - Agenti fisici - Rumore

I problemi e i rischi indotti dal rumore emesso da una macchina è sempre stato considerato in tutte le direttive che hanno riguardato le macchine: dalla 89/392/CEE, alla 98/37/CE per finire all’ultima entrata in vigore il 29.12.2009, la 2006/42/CE.

Segue
 

Dichiarazione di conformità per la marcatura Ce