Notizie per la marcatura

Direttiva CPD 89/106/CEE - Sommario

La direttiva europea 89/106/CEE ha l’obiettivo di assicurare la libera circolazione dei PDC (prodotti da costruzione) per il superamento di qualsiasi barriera protezionistica nazionale nei paesi della Comunità Europea.

Segue

Direttiva Macchine 2006/42/CE - Allegato VI

La Direttiva Macchine 2006/42/CE - Allegato VI è relativa alle Istruzioni per l’assemblaggio delle quasi-macchine.

Nuovo Approccio - Vigilanza del mercato - Applicazione della clausola di salvaguardia - 1

Le direttive di nuovo approccio presentano una forma di clausola di salvaguardia che obbliga gli Stati membri a limitare o a vietarde l’immissione nel mercato e la messa in servizio di prodotti pericolosi o non conformi ai sensi di alcune direttive, o farli ritirare dal mercato.

Segue

Direttiva CPD 89/106/CEE - Obblighi e diritti degli Stati Membri

Nella direttiva 89/106 al punto 10.2 sono segnati gli Obblighi e diritti degli Stati Membri.Ai sensi dell’Articolo 6.1 della CPD, agli Stati Membri non è consentito di impedire la libera circolazione e l’utilizzazione dei prodotti da costruzione che rispondono ai requisiti essenziali della CPD.

Segue

Nuovo Approccio - Introduzione - Recepimento delle direttive

Le direttive nuovo approccio sono direttive di armonizzazione totale. I destinatari delle direttive di nuovo approccio sono gli stati membri, che hanno l’obbligo di recepirle nel diritto nazionale. Le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative che recepiscono devono contenere un riferimento alla direttiva in questione.

Segue
 

Consulenza per le direttive europee (Ce) e il quadro normativo