Direttive del Nuovo Approccio (informativo)

Nuovo Approccio - Campo di applicazione - Prodotti

Le direttive di nuovo approccio riguardano i prodotti che devono essere immessi nel mercato comunitario (e messi in servizio) per la prima volta. Il concetto di prodotto varia tra le diverse direttive di nuovo approccio ed il fabbricante è responsabile di verificare se il suo prodotto rientra o meno nel campo di applicazione di una o più direttive.

Segue

Nuovo Approccio - Marcatura CE - Apposizione della marcatura CE

La marcatura CE deve essere apposta dal fabbricante o dal suo rappresentante autorizzato stabilito all’interno della Comunità. La marcatura CE deve essere apposta in maniera visibile, leggibile e indelebile sul prodotto o sulla relativa targhetta.

Segue

Nuovo Approccio - Vigilanza del mercato - Protezione della marcatura CE

Le autorità di vigilanza del mercato devono verificare che la marcatura CE sia stata apposta e utilizzata correttamente e che vengano rispettati i principi riguardanti altri marchi e marcature. Se necessario, l’autorità deve adottare le necessarie misure correttive per tutelare la marcatura CE.

Segue

Nuovo Approccio - Introduzione - Il concetto di nuovo approccio

Grazie ad una procedura stabilita nella direttiva 98/34/CE si possono evitare degli ostacoli agli scambi, risultante dall’esistenza di norme e regolamentazioni tecniche nazionali divergenti tra loro.

Segue

Nuovo Approccio - Conformita' alle direttive - Norme armonizzate

Le norme armonizzate sono norme europee adottate dagli organismi europei di normalizzazione, preparate in base agli orientamenti generali adottati dall Commissione e dagli organismi europei di normalizzazione e vengono preparate su mandato della Commissione, previa consultazione degli Stati membri.

Segue
 

Verifiche di conformità macchine industriali