Direttiva Prodotti da costruzione - Direttiva 89-106-CE

Direttiva CPD 89/106/CEE - Significato della marcatura CE

Nella direttiva CPD la marcatura CE ha in qualche caso significati diversi da quelli comuni delle altre direttive di nuovo approccio.

Segue

Direttiva CPD 89/106/CE - Procedure per la conformita'

La precondizione per l’affissione della marcatura CE su un prodotto da costruzione è che il produttore abbia dichiarato la conformità di tale prodotto alle Specificazioni Tecniche Europee Armonizzate e che abbia eseguito le procedure previste dalla direttiva CPD.

Segue

Direttiva CPD 89/106/CEE - Norme europee e CPD

Norme Europee (EN) e CPD: in base ai principi del Nuovo Approccio, della CPD e delle direttive sugli Appalti Pubblici, la normazione Europea assume un’importanza speciale.

Segue

Direttiva CPD 89/106/CEE - Marcatura CE - Documenti informativi

La marcatura CE consiste esclusivamente del Logo “CE”, nella forma di seguito specificata, seguito dal numero dell’Organismo di Certificazione Notificato, laddove previsto (Sistemi di Attestazione di conformità 1+, 1, 2+).

Segue

Valutazione dei rischi, fascicolo tecnico, norme armonizzate

La valutazione dei rischi: i Requisiti Essenziali e la documentazione delle scelte. Poiché ad uno stesso prodotto si possono applicare più direttive, il fabbricante deve innanzitutto stabilire a quali direttive il proprio prodotto deve soddisfare.

Segue
 

Consulenza per le direttive europee (Ce) e il quadro normativo