Direttiva ATEX 94/9/CE - Istruzioni per l'uso

La direttiva ATEX prevede obbligatoriamente che ogni apparecchio e sistema di protezione deve essere corredato di istruzioni per l’uso, contenenti almeno una serie di istruzioni.

Ogni apparecchio e sistema di protezione devo essere corredato di istruzioni per l’uso, contenenti almeno le seguenti indicazioni:

  1. un richiamo alle indicazioni previste per la marcatura, ad eccezione dei numero di serie (cfr.punto 1.0.5.), eventualmente completate dalle indicazioni che possono agevolare la manutenzione (ad es: indirizzo dell’importatore, del riparatore, ecc.);
  2. le istruzioni per effettuate senza rischi:
  • la messa in servizio;
  • l’impiego;
  • il montaggio e lo smontaggio;
  • la manutenzione (ordinaria o straordinaria);
  • l’installazione
  • la regolazione;
  • se necessario, l’indicazione delle zone pericolose situate in prossimità degli scarichi di pressione;
  • se necessario, le istruzioni per la formazione;
  • ulteriori indicazioni necessarie per valutare, con cognizione di causa, se un apparecchio di una categoria indicata oppure un sistema di protezione possa essere utilizzato senza pericoli nel luogo e nelle condizioni di impiego previsti;
  • i parametri elettrici, di pressione, le temperature massime delle superfici o altri valori limite;
  • eventualmente, le condizioni di impiego particolari, comprese le indicazioni relative agli errori d’uso rivelati si più probabili in base all’ esperienza;
  • se necessario, le caratteristiche essenziali degli strumenti che possono essere montati sull’ apparecchio o sul sistema di protezione;
  1. Le istruzioni per l’uso sono redatte in una delle lingue comunitarie dal fabbricante o dal suo mandatario stabilito nella Comunità. Alla messa in servizio, ogni apparecchio o sistema di protezione deve essere corredato della traduzione di dette istruzioni in italiano. Alla traduzione provvede il fabbricante o il suo mandatario stabilito nella Comunità, ovvero la persona che immette l’apparecchio o il sistema di protezione in Italia. Tuttavia, le istruzioni per la manutenzione destinate a personale specializzato alle dipendenze del fabbricante o del suo mandatario possono essere redatte in una sola lingua comunitaria compresa da detto personale.
  2. Le istruzioni per l’uso contengono piani e schemi necessari alla messa in servizio, alla manutenzione, all’ispezione, alla verifica del corretto funzionamento e, eventualmente, alla riparazione dell’apparecchio o del sistema di protezione, non che tutte le istruzioni utili, segnatamente in materia di sicurezza.
  3. Per quanto riguarda gli aspetti di sicurezza, qualsiasi documentazione relativa all’apparecchio o al sistema di protezione non deve essere in contraddizione con le istruzioni per l’uso.

Direttiva ATEX 94/9/CE - Istruzioni per l'uso

 

Marcatura CE avvertenze e segnalazioni di varia natura