Direttiva ATEX 94/9/CE - Allegato V

Direttiva ATEX 94/9/CE - Allegato V - Modulo Verifica su prodotto. Questo modulo descrive la procedura con cui il fabbricante, o il suo mandatario stabilito nella Comunità, si accerta e dichiara che gli apparecchi cui sono state applicate le disposizioni del paragrafo 3 sono conformi al tipo oggetto dell’attestato di esame CE del tipo e soddisfano i requisiti della presente direttiva che ad essi si applicano.

 

Il fabbricante prende tutte le misure necessarie affinchè il processo di fabbricazione garantisca la conformità degli apparecchi al tipo oggetto dell’attestato di esame CE del tipo e ai requisiti della direttiva che ad essi si applicano. Il fabbricante o il suo mandatario stabilito nella Comunità appone la marcatura CE su ciascun apparecchio e redige una dichiarazione di conformità.

3. L’organismo notificato procede agli esami e alle prove del caso per verificare la conformità dell’apparecchio ai requisiti della direttiva mediante controllo e prova di ogni singolo prodotto secondo quanto stabilito al paragrafo 4.

Il fabbricante, o il suo mandatario, conserva copia della dichiarazione di conformità per almeno dieci anni dall’ultima data di fabbricazione dell’apparecchio.

4. Verifica mediante controllo e prova di ogni singolo apparecchio

4.1. Tutti gli apparecchi vengono esaminati singolarmente e su di essi vengono effettuate opportune prove, in conformità delle relative norme di cui all’articolo 5, o prove equivalenti per verificarne la conformità al tipo oggetto dell’attestato di esame CE del tipo e ai requisiti della direttiva ad essi applicabili.

4.2. L’organismo notificato appone o fa apporre il suo numero di identificazione su ciascun apparecchio approvato e redige un attestato di conformità inerente alle prove effettuate.

4.3. Il fabbricante, o il suo mandatario, deve essere in grado di esibire, a richiesta, gli attestati di conformità dell’organismo notificato.

Direttiva ATEX 94/9/CE - Allegato V

 

Marcatura CE avvertenze e segnalazioni di varia natura